Salò da Magnifica Patria a Repubblica Sociale

Salò è un’incantevole cittadina, situata in una delle zone più suggestive del Garda bresciano, ed è stata sempre un centro importante nell’ambito del territorio. Passeggiando per le caratteristiche vie, racchiuse fra le mura dell’antico borgo, si scopre la lunga storia della città che, fin dal XIV secolo fu nominata Capitale della Magnifica Patria, mantenendo questo primato anche sotto la dominazione veneziana.
Nel corso della prima metà del XX sec. fu teatro delle ultime vicende belliche di Mussolini, quando fondò la Repubblica Sociale Italiana, detta appunto Repubblica di Salò.
Imperdibile è l’imponente Duomo ricco di capolavori d’arte ed illuminato da candelabri ottenuti dalla fusione dei cannoni depredati ai Turchi, durante l’epica battaglia di Lepanto (1571).

Duomo di Salò (Brescia Guide)

Duomo di Salò (Brescia Guide)

Il resto della giornata può essere trascorso percorrendo la lunghissima passeggiata in riva al lago che offre un incredibile panorama sul golfo di Salò.

Salò, lago di Garda

Salò, lago di Garda (Bresciaguide)

I commenti sono chiusi.